ABOUT ME

Curiosa, entusiasta, sempre in movimento. Da quando ho iniziato a viaggiare non ho piu smesso! Se vuoi conoscermi meglio clicca sulla mia foto.

Stay Connected

In Toscana come in un quadro

Distese di grano, verdi colline punteggiate di cipressi, viuzze sperdute tra i campi, casolari e chiesette di sasso….in due parole: Val d’Orcia, una delle più belle ed ampie valli della Toscana.

Eccomi di ritorno!

Da dove? Diciamo che l’ultimo periodo è stato parecchio “incandescente”!
Prima una trasferta inaspettata di lavoro in Sud America e poi questo caldo quasi paralizzante che, anche per un’ amante dell’estate come me, sta diventando intollerabile!

È tempo però di reagire e rompere questo prolungato silenzio stampa.

Avrei voluto continuare a parlarvi del mio tour in Andalusia di fine maggio ma voglio prima fare un salto temporale e raccontarvi di un Workshop Fotografico in Toscana organizzato dall’insuperabile fotografo professionista Beniamino Pisati di Itinerari fotografici a cui ho partecipato a metà di giugno, appena prima di partire per la trasferta.

Un week end immersi nella campagna della provincia di Siena. Partiamo dalle Crete Senesi, un paesaggio dominato da colline aspre e spoglie ma dall’indiscusso fascino. Calanchi e biancane si alternano in questo suggestivo territorio e a tratti lo rendono quasi “lunare”. Il nostro itinerario prosegue poi per la Val d’Orcia, attraverso un paesaggio sempre vario e di una bellezza tanto semplice quanto surreale. Qui lo sguardo si perde tra il giallo dei campi di grano e le ondulate colline verdeggianti. Abbiamo fatto base a Buonconvento, punto strategico di partenza per le nostre spedizioni dall’alba al tramonto.

Il passaggio è quello tipico che la nostra mente in genere richiama quando pensiamo alla campagna Toscana: un gruppo di cipressi, una Pieve romanica, campi di grano, antiche abbazie e dolci colline….scorci unici che realmente esistono e non sono frutto di qualche abile creazione di Photoshop per la stampa di cartoline o riviste di viaggi. Gli aggettivi non bastano per descrivere questo territorio, sembra di essere finiti in un quadro. In aggiunta si può mangiare benissimo e bere dell’ ottimo vino. Potrei dilungarmi ore a raccontavi le emozioni che questi paesaggi mi hanno regalato ma credo che le immagini valgano più di 1.000 parole.

Preparatevi a sospirare….

4 Comments

  1. Bertolotti Gloria

    21st Lug 2015 - 18:39

    Posto meraviglioso, foto sensazionali, fotografa SUPER!

    • Maria Paola Salvanelli

      21st Lug 2015 - 19:24

      Grazie Gloria! Con un simile paesaggio era impossibile non fare belle foto! Vedrai che a Settembre ne faremo di altrettanto spettacolari! A mio parere è' una zona che merita di essere vista in tutte le stagioni!

  2. Beniamino Pisati

    22nd Lug 2015 - 2:42

    Grazie per gli apprezzamenti, a proposito di cucina come non ricordare il mitico personaggio di Roberto del ristorante di Montisi…

    • Maria Paola Salvanelli

      22nd Lug 2015 - 7:51

      Ahaha, hai ragione Ben….stavo giusto pensando ad un post dedicato 😉

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

×